Redazione Paese24.it

Amendolara. Al via festa Madonna della Salute con il pensiero al Centenario dell’anno prossimo

Amendolara. Al via festa Madonna della Salute con il pensiero al Centenario dell’anno prossimo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Una festa d’attesa in vista dell’anno prossimo, quando ricorrerà il Centenario. Con questo spirito di devozione è iniziata ieri la “tre giorni” dedicata alla Madonna della Salute, patrona dell’omonima parrocchia di Amendolara Marina. Dalla prima processione, nel 1920, l’anno prossimo saranno trascorsi cento anni [la storia della Madonna della Salute è stata pubblicata sul periodico parrocchiale “Vita Oggi” in distribuzione gratuita in questi giorni, in alcune attività commerciali e in chiesa].

Quest’anno i festeggiamenti sono iniziati con la fiaccolata di ieri sera che ha condotto la statua della Vergine dalla chiesa alle Case Popolari dove è stata accolta con devozione. La statua ha sostato presso un altarino addobbato nel mentre il cielo si colorava di fuochi pirotecnici (nella foto). La recita del Santo Rosario, l’intonazione dei canti mariani e la benedizione delle famiglie da parte di don Nicola Arcuri hanno tenuto compagnia alla Madonna che poi ha fatto ritorno in chiesa. Oggi, invece, la prima parte della processione in Marina (lato nord) alle ore 18. A seguire la Santa Messa. Domani, domenica 11 agosto, la seconda parte della processione in Marina (lato sud). A seguire, alle 19.30, la Santa Messa presieduta dal vescovo della Diocesi di Cassano allo Ionio, don Francesco Savino. Le serate di sabato e domenica saranno allietate da musica e stand gastronomici.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *