Redazione Paese24.it

Alto Jonio, copiosi finanziamenti per le scuole di sette comuni

Alto Jonio, copiosi finanziamenti per le scuole di sette comuni
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Copiosa pioggia di finanziamenti in materia di edilizia scolastica in arrivo dalla Regione Calabria a favore di diversi comuni del comprensorio. Sono infatti ben 7 i Comuni dell’Alto Jonio (Francavilla Marittima, Montegiordano, Oriolo, Rocca Imperiale, Roseto Capo Spulico, Trebisacce e Villapiana), inseriti nella graduatoria di merito che quindi potranno beneficiare dei finanziamenti previsti nel Piano Triennale 2018/2020 redatto dalla Regione Calabria e destinati all’adeguamento sismico, o alla demolizione e ricostruzione degli edifici scolastici. Una volta eseguiti i lavori, gran parte delle scuole non ancora adeguate alle stringenti norme della Legge Comunitaria n. 626, saranno rese più accoglienti e potranno garantire tutta quella sicurezza che meritano gli edifici cosiddetti “sensibili” tra cui, appunto, le Scuole, che accolgono i bambini, cioè la parte più debole e preziosa della popolazione. La parte del leone nell’accaparramento dei finanziamenti, anche perché sede di tutte le scuole di ogni ordine e grado, l’ha fatta Trebisacce che ha ottenuto la ragguardevole cifra complessiva di circa 8milioni di euro destinati alla messa in sicurezza della Scuola Media “C. Alvaro” destinataria del finanziamento più corposo di ben 6milioni777mila euro), della Scuola dell’Infanzia “De Amicis” (380mila euro) e della Scuola Primaria “Sandro Pertini” (805mila euro).

A seguire il comune di Villapiana, che ha ottenuto ben 4 finanziamenti per un totale di 5milioni288mila euro) così distribuiti: Scuola Media e Primaria “G. Pascoli” del Centro (2milioni050mila euro), Scuola Primaria del Lido (1milione644mila euro), Scuola Primaria del Centro (911mila euro) e, per la demolizione e ricostruzione della Scuola dell’Infanzia del Lido (683mila euro). Finanziamenti copiosi anche per Francavilla Marittima che per la messa in sicurezza delle Scuole della frazione Silva ha ottenuto ben 972mila euro; Rocca Imperiale che ha ottenuto un finanziamento di 820mila euro per le Scuole Primaria e Secondaria della Marina; per Montegiordano che ha ottenuto 774mila euro per le scuole del centro storico; per Roseto Capo Spulico che ha ottenuto 724mila euro per le Scuole della Marina e per il comune di Oriolo destinatario di un finanziamento di 571mila euro a beneficio della Scuola Primaria.

Per l’accesso ai finanziamenti del Piano Triennale le Amministrazioni Provinciali ed i Comuni interessati hanno “manifestato interesse” nei modi e nei termini previsti dal Decreto n. 13690 del 22 novembre 2018 dando così la possibilità ai tecnici della Regione di predisporre la graduatoria e disporre i relativi finanziamenti. L’ordine di priorità degli interventi all’interno del Piano, secondo quanto si legge nella comunicazione del Dipartimento Regionale dei Lavori Pubblici, è stato definito sulla base dei criteri indicati dalla Giunta Regionale con deliberazione  n. 616 dell’11 dicembre 2017.

Pino La Rocca

 

Share Button

One Response to Alto Jonio, copiosi finanziamenti per le scuole di sette comuni

  1. Giuseppe pagano 2019/08/27 at 19:14

    Con rammarico e preoccupazione prendo atto che il comune di Amendolara non figura tra quei paesi dell’Alto Ionio che beneficeranno di questi fondi destinati all’edilizia scolastica.Chi di dovere dovrebbe dare le opportune spiegazioni al riguardo anche perche’ il paese della secca e delle mandorle,ultimamente,pare occupare tra i paesi dell’Alto Ionio un posto sempre piu’ marginale.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *