Redazione Paese24.it

Rossano, una passeggiata alla scoperta delle chiese del centro storico

Rossano, una passeggiata alla scoperta delle chiese del centro storico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Tanta partecipazione alla passeggiata nel centro storico di Rossano alla scoperta della diverse Chiese del borgo antico, grazie alla visita guidata a cura del prof. Francesco Filareto. Il tour ha avuto inizio nella Chiesa di San Marco e, successivamente, si è fatto tappa nella Chiesa della Madonna del  Pilerio e di Sant’Anna. Preziosa, tra l’altro, la spiegazione, minuziosa e dettagliata, del prof. Filareto che si è soffermato sulla storia di Rossano, sulle sue tradizioni, sulla sua cultura, con una breve parentesi dedicata ai numerosi palazzi gentilizi (questi sono ben 150) e, soprattutto, alle diverse chiese presenti nella città antica.

Un tour che ha rapito letteralmente l’attenzione di tutti i partecipanti, fra questi molti turisti ed abitanti dell’intero territorio, che hanno avuto modo di ammirare, allo stesso tempo, il centro storico bizantino e scoprire, in modo particolare, le diverse Chiese di Rossano centro. Stesso successo, inoltre, ha ottenuto la precedente visita guidata, nella serata di mercoledì 21 agosto,  a cura del dott. Michele Abastante con tappe alla Chiesa di San Bernardino, alla Cattedrale dedicata a Maria SS.ma Achiropita (Santa Protettrice di Rossano e dell’intera Diocesi) e alla piccola chiesetta della Panaghja.

L’iniziativa è stata voluta fortemente dalla Diocesi di Rossano-Cariati e dall’Associazione “Insieme per Camminare”, grazie anche al patrocinio della Comunità Europea, della Regione Calabria e dell’Amministrazione comunale di Corigliano-Rossano. Continua, intanto, l’iniziativa denominata: “Chiese Aperte d’Estate” in cui i tanti turisti e residenti, fino a domenica 1° settembre 2019, potranno visitare, dalle ore 17:00 alle ore 20:30, le seguenti Chiese: San Bernardino, San Marco e Panaghja. La visita è completamente gratuita.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *