Redazione Paese24.it

Ponte tra Trebisacce e Villapiana di nuovo chiuso. L’infinita telenovela dei lavori

Ponte tra Trebisacce e Villapiana di nuovo chiuso. L’infinita telenovela dei lavori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Riprenderanno lunedì prossimo 7 ottobre i lavori del ponte Saraceno, tra Trebisacce e Villapiana, divenuto ormai un autentico “casus belli” a ragione di lavori interminabili, che si sa quando iniziano e non si sa quando finiscono. (Il ponte in questione è comunque chiuso dal primo ottobre – nella direzione da Trebisacce a Villapiana – causa scomparsa del semaforo che ne regolavano la circolazione a senso alternato, ndr).

Una cosa comunque è certa: per effetto dell’Ordinanza n. 26 del 26 settembre u. s. firmata dal Dirigente Generale del Dipartimento Viabilità e Lavori Pubblici della Provincia Claudio Le Piane, la strada sarà chiusa al traffico da lunedì 7 ottobre per la prosecuzione dei lavori di consolidamento e messa in sicurezza del ponte. Lavori che, da quanto si è appreso, dovranno interessare in particolare la trave portante lato-mare che finora non è stata interessata dai lavori perché c’era l’impedimento della condotta idro-potabile dell’Eiano che, come è noto, risulta aggrappata alla pancia dei tre ponti che le consentono di bypassare il torrente Saraceno.

Secondo quanto si è appreso dal responsabile dell’Ufficio Sorical di Trebisacce Franco Armentano, la Sorical, d’intesa con la Provincia di Cosenza e previo il “Nulla Osta” della Sovrintendenza Regionale, ha provveduto, attraverso lavori durati circa una settimana, allo spostamento dell’acquedotto realizzando, per la lunghezza di circa 80 m. del ponte, un tratto nuovo di condotta in tubo d’acciaio da 250 mm. (foto) collegandolo ai due terminali della Condotta nella giornata di giovedì 19 settembre previa l’interruzione del flusso idrico per quella sola giornata.

Bisogna per questo dare atto alla solerzia e alla tempestività con cui la Sorical, Compartimento-Nord di Trebisacce diretto dall’Ing. Serena Collorafi, ha eseguito i lavori, dando così via libera alla prosecuzione dei lavori all’Impresa “Baffa Costruzioni srl” con sede in Cotronei (KR) che sta realizzando i lavori per conto della Provincia di Cosenza. C’è chi teme, però, in particolare gli operatori economici e commerciali di Trebisacce e Villapiana, che i lavori possano andare ancora per le lunghe e protrarsi addirittura fino a Natale. Non si contano, per questo motivo, i mugugni e le proteste nei confronti della Provincia e anche degli amministratori locali accusati di acquiescenza e non si contano le non velate minacce di mobilitazione. Ne sono consapevoli i tecnici della Provincia che, anche per questo, chiameranno l’Impresa al rispetto dei tempi che, comunque, si stima non dovrebbero protrarsi oltre il mese di novembre.

Pino La Rocca

Share Button

One Response to Ponte tra Trebisacce e Villapiana di nuovo chiuso. L’infinita telenovela dei lavori

  1. Giuseppe Pagano 2019/10/04 at 12:43

    Fanno ridere pure i polli.Andate a casa che e’ meglio.Pare che si stia riparando il ponte di brooklyn.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *