Redazione Paese24.it

Campana, le fiamme verso il centro abitato. Manfredi: «Urge autobotte»

Campana, le fiamme verso il centro abitato. Manfredi: «Urge autobotte»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il centro abitato di Campana nuovamente minacciato dalle fiamme. È successo nel pomeriggio di giovedì 23, quando le fiamme si sono fatte strada da viale Vittoria al seminario della Madonna delle Grazie, fino allo stadio comunale intitolato a Vittoria Scalambrino. L’incendio, in assenza di mezzi e uomini propri, ha costretto gli amministratori a richiedere l’urgente intervento dei vigili del fuoco, impegnati in tutto il territorio, per roghi diffusi. Le fiamme hanno minacciato e mandato in fumo anche diversi ettari di macchia mediterranea in località Serra dell’acero. Il sindaco di Campana, Pasquale Manfredi, ha ribadito l’importanza di avere dei mezzi per evitare il peggio.

«Una realtà come Campana – ha dichiarato il primo cittadino – che presenta per la maggior parte della sua estensione boschi e terreni agricoli, per certi versi non facilmente raggiungibile, in tempi stretti, dai mezzi pesanti e di soccorso, non può rimanere sprovvista di un mezzo comunale come un’autobotte, necessaria e indispensabile per il pronto intervento. Chiediamo – ha concluso il sindaco – che quel mezzo venga restituito alla comunità, notevolmente preoccupata per il ripetersi di simili eventi, prima che danni a cose e persone, siano irreversibili».

Pasqualino  Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *