Redazione Paese24.it

Trebisacce, Protezione civile tra la gente. Una guida pratica per ogni famiglia

Trebisacce, Protezione civile tra la gente. Una guida pratica per ogni famiglia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Lo staff dell'associazione volontari Protezione Civile di Trebisacce nel gazebo informativo allestito sul lungomare cittadino

E’ terminata domenica la prima fase di distribuzione della guida pratica “IMPARIAMO A DIFENDERCI DAI RISCHI COME COMPORTARSI IN CASO DI…” predisposta dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce. La distribuzione è stata effettuata dall’Associazione Volontari Protezione Civile di Trebisacce in vari punti strategici della città. Ogni nucleo familiare ha avuto la sua guida pratica e per chi non ha potuto ritirarla, le verrà consegnata presso la propria abitazione. Nel caso in cui si dovessero riscontare problemi per la consegna si prega di recarsi – comunicano gli organizzatori – presso la sede della Protezione Civile in Piazza Calvario da lunedì 1 ottobre 2012 e nei giorni successivi dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

E comunque anche questa settimana i ragazzi della ProCiv saranno nuovamente in piazza per continuare la distribuzione. “Ricordiamo – comunica i volontari –  che è un compito stabilito dalla legge quello di informare i cittadini sulle aree a rischio e sui provvedimenti ed i comportamenti da adottare in caso di emergenza ed proprio quello che sta facendo il Comune di Trebissacce tramite l’Associazione Protezione Civile”.

Per problemi relativi alla consegna della guida pratica potete contattare i seguenti numeri 0981500498  – Cell. 3396380358

Share Button

3 Responses to Trebisacce, Protezione civile tra la gente. Una guida pratica per ogni famiglia

  1. Antonio Napoli 2012/10/01 at 18:25

    Buonasera,
    beh sicuramente una bella iniziativa, che per legge va fatta,io però mi chiedo..chi promuove e parla di prevenzione, quindi la Protezione Civile in questione, conosce bene le norme di prevenzione e come poterle applicare? conosce i piani di evacuazione, sa spiegare alle famiglie destinatarie dell’infomativa come mettersi al sicuro in caso di emergenza? beh queste domande le faccio ai volontari di Protezione Civile

    Rispondi
  2. Associazione volontari Protezione Civile Trebisacce 2012/10/02 at 11:52

    Mi aspettavo un commento del genere certo quello che facciamo lo sappiamo anche perchè ti ricordo abbiamo appena terminato un corso tenutoci dal settore protezione civile della regione calabria per la formazione dei volontari inoltre abbiamo una serie di conoscenze acquisite nel corso degli anni inoltre da noi. Ti ricordo che noi siamo Associazione Volontari Protezione Civile il termine protezione civile sta indicare qunato segue: La protezione civile in Italia è organizzata in un “Servizio Nazionale”, un sistema complesso che comprende tutte le strutture e le attività messe in campo dallo Stato per tutelare l’integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l’ambiente dai danni o dal pericolo di danni che derivano da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi. Le attività del sistema sono la previsione e prevenzione delle varie ipotesi di rischio, il soccorso alla popolazione ed ogni attività diretta a superare l’emergenza.

    Rispondi
  3. Associazione volontari Protezione Civile Trebisacce 2012/10/02 at 11:56

    Per ogni altra spiegazione scrivi al seguente indirizzo avpc.trebisacce@libero.it anche perchè sono giorni infuocati qua a Trebisacce dove tutti credono dico credono di sapere le norme e le procedure di protezione civile che sono abbastanza complesse quindi non alimentiamo inutili polemiche ma lavoriamo per il bene dei cittadini cosa che nessuno hai mai detto è scritto!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *