Redazione Paese24.it

Trebisacce, Liguori confermato coordinatore delle Misericordie di tutta la provincia

Trebisacce, Liguori confermato coordinatore delle Misericordie di tutta la provincia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Vincenzo Liguori, storico fondatore e governatore della Confraternita Misericordia di Trebisacce giunta al suo tredicesimo anno di attività, è stato eletto per la terza volta consecutiva Coordinatore delle Misericordie di tutta la provincia di Cosenza. Persona del fare più che dell’apparire, Vincenzo Liguori ha meritato la riconferma nel delicato incarico per la lunga esperienza acquisita sul campo e per la fattività che ha sempre contraddistinto il suo operato alla guida della Misericordia di Trebisacce, oggi chiamata a colmare, d’intesa con l’Asp provinciale e grazie alla disponibilità di ambulanze medicalizzate, attrezzate per il pronto intervento e convenzionate con il 118, le tante lacune sanitarie che la chiusura del “Chidichimo” ha provocato in tutto l’Alto Jonio.

Tra gli altri compiti della Misericordia, vanno ricordate inoltre le prove di evacuazione nelle scuole, i numerosi corsi abilitanti alla professione di fisioterapista e primo soccorso, oltre ai tempestivi ed efficaci interventi nel settore degli incendi boschivi che spesso funestano l’Alto Jonio. Ma la Misericordia di Trebisacce non si limita a svolgere compiti territoriali ma nella sua lunga attività ha svolto ruoli di supporto su scala nazionale partecipando al terremoto dell’Aquila, al congresso Eucaristico di Bari, ai funerali di Papa Giovanni Paolo II.

Pino La Rocca

Share Button

2 Responses to Trebisacce, Liguori confermato coordinatore delle Misericordie di tutta la provincia

  1. alberino anpana oepa cosenza 2012/10/23 at 11:13

    Egr.Presidente ,

    Auguri e complimenti per la Sua affermazione. Mi chiamo Alberino Mazzuca,rappresento l’Associazione anpana oepa onlus di Cosenza (suggerisco di viisitare il sito) e ho frequentato uno dei tanti corsi di BLS, indetto ed organizzto dalla Sezione di Cosenza per un intero inverno,alla fine ho sostenuto le varie prove sia pratiche che con le prove di Test ed orali dove posso vantarmi di aver superato queste prove con un buon giudizio.

    Ad oggi,pero’ forse per dimenticanza di qualcuno,non ho ricevuto il prestigioso ” ATTESTATO”.

    Resto in attesa di un Suo Gentile riscontro,porgo

    Cordiali Saluti.
    Col. Alberino Mazzuca
    ( Guardia vari Enti di Diritto Pubblico-Servizio di polizia Ecozoofila Cosenza-anpana oepa onlus )

    Rispondi
  2. alberino anpana oepa cosenza 2013/04/19 at 14:03

    Attendo ancora una risposta Presidente Liguori.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *