Redazione Paese24.it

Corigliano, entrano in casa di anziana e le rubano pensione. Un 21enne arrestato e un minore deferito

Corigliano, entrano in casa di anziana e le rubano pensione. Un 21enne arrestato e un minore deferito
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un arresto e un minore denunciato per un furto ai danni di un’anziana di Corigliano. Nella mattinata di ieri (sabato) la compagnia dei carabinieri di Corigliano ha tratto in arresto, per furto perpetrato ai danni di un’abitazione del luogo nel dicembre dello scorso anno, il 21enne coriglianese M. M., bracciante agricolo già noto alle forze dell’ordine. Deferito in stato di libertà, per furto aggravato in concorso e detenzione di sostanze stupefacenti, C.M., 17enne del luogo.

I due, nella notte del 12 dicembre scorso, erano entrati all’interno dell’abitazione dell’anziana donna portando via un portafogli contenente l’intera pensione mensile, per un totale di 1000 euro circa. In seguito, i due si erano dati alla fuga. L’anziana, accortasi di quanto successo, aveva allertato tempestivamente i carabinieri che hanno avviato l’immediata attività di ricerca sulla base delle indicazioni fornite, riuscendo a rintracciare e identificare i malviventi. Durante la perquisizione presso l’abitazione del minore, sono state rinvenuti, inoltre, delle dosi di marijuana sottoposte a sequestro.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *