Redazione Paese24.it

Lauropoli, spari contro mezzo nel cantiere. La ditta lavora per conto del Comune

Lauropoli, spari contro mezzo nel cantiere. La ditta lavora per conto del Comune
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Lunedì notte a Lauropoli di Cassano Jonio sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco contro un mezzo di una ditta di costruzioni parcheggiato all’interno del cantiere. La ditta per conto del Comune di Cassano sta eseguendo dei lavori (una scalinata) proprio all’ingresso di Lauropoli per un importo di circa 20.000 euro. L’episodio criminoso ha destato preoccupazione nella popolazione. A riguardo è intervenuto il sindaco Gianni Papasso: “Non possiamo abbassare la guardia – ha commentato il primo cittadino -. Dobbiamo fare rete tra tutte le istituzioni per sconfiggere ogni forma di malaffare e per garantire così la tranquillità a questa città.  Il Municipio – ha continuato Papasso – deve essere un palazzo di vetro dopo ogni azione amministrativa deve essere condita di trasparenza”. Infine il sindaco nell’esprimere solidarietà al titolare della ditta si augura che le forze dell’ordine possano fare al più presto luce sull’accaduto.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *