Redazione Paese24.it

Calcio, 1^ categoria. Rossano batte Trebisacce e riapre il campionato. Torna a vincere Roseto

Calcio, 1^ categoria. Rossano batte Trebisacce e riapre il campionato. Torna a vincere Roseto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Allo stadio “Stefano Rizzo” di Rossano lo scontro diretto tra l’Audace Rossanese e il Trebisacce si risolve a favore dei locali. E’ stata una partita scialba e maschia, che dava l’impressione di poter essere sbloccata in ogni momento da ambo le compagini. Alla fine hanno avuto la meglio i rossanesi grazie a una rete di De Santis al 38′.

Una formazione del Serrapedace

Torna a sorridere la Juvenilia Roseto che, tra le mura amiche, si sbarazza del modesto Pietrafitta, grazie alle reti di Sicolo, Infantino e Nigro Angelo e continuano a rincorrere il sogno play-off. Non si ferma più il Mirto Crosia che sconfigge a domicilio un buon Aprigliano per 3-1. Lo scontro salvezza tra Serrapedace e Belvedere viene vinto per 2-1 dai locali che ora credono più che mai nella permanenza in Prima categoria. Sospeso l’attesissimo derby tra Cariatese e Cariati, sul punteggio di 1-0, per l’infortunio dell’arbitro.

Risultati 8^ giornata ritorno Prima Cat. Gir. A: A.Rossanese-Arsenal Trebisacce 1-0 (sabato); Aprigliano Mirto Crosia 1-3; Juvenilia Roseto-Pietrafitta 3-0; Cariatese-Cariati sosp.; Serrapedace-Belvedere 2-1; Silana-San Fili 2-0 – Ha riposato: Albidona

Classifica: Arsenal Trebisacce 52, Audace Rossanese 50, Mirto Crosia 43, Silana 37, San Fili 36, Juvenilia Roseto 34, Albidona 31, Aprigliano 25, Real Piane Crati 24, Cariatese 21, Cariati 20, Serrapedace 20, Belvedere 14, Pietrafitta 12, Terranova 10, Rose (escluso).

Prossimo turno (domenica 11 marzo h. 15): Belvedere-Terranova (sabato); Pietrafitta-Silana (sabato); Aprigliano-Juvenilia Roseto; Arsenal Trebisacce-Cariatese; Cariati-Albidona; Mirto Crosia-Real Piane Crati; San Fili-Audace Rossanese – Riposa: Serrapedace

Giovanni Durso

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *