Redazione Paese24.it

Villapiana, gli alunni del Comprensivo in campo per un calcio alla poliomelite

Villapiana, gli alunni del Comprensivo in campo per un calcio alla poliomelite
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un momento della partita

In occasione della giornata mondiale della “Polio plus” il Rotary Club Trebisacce Alto Jonio cosentino ha organizzato in collaborazione con l’istituto comprensivo scolastico “G.Pascoli” di Villapiana, guidato dalla dirigente Elisabetta Cataldi, un partita amichevole di calcetto tra gli alunni-allievi della scuola calcio “Pro Emiliano” del Centro e del Lido tenutasi nella struttura sportiva di Villa Pertini. “La manifestazione- spiega il presidente del Rotary ingegnere Leonardo Micelli- è stata promossa allo scopo di far conoscere ai giovani il più ambizioso progetto mondiale del Rotary International denominato Polio plus, avviato nel 1985. Un progetto- ha detto Micelli- che ha raggiunto risultati eccezionali con oltre cinque milioni di bambini salvati, due miliardi quelli immunizzati. Purtroppo- ha proseguito Micelli- focolai della malattia poliomelite persistono ancora in Afghanistan e Iran. Il presidente Micelli e la past president del Rotary Angela Napoli, nonché vicepreside del Pascoli, nel ribadire l’importanza della prevenzione contro le malattie, hanno inoltre sottolineato “la grande apertura e la sensibilità della Scuola di Villapiana verso le problematiche mondiali per come dimostrano le tante valide iniziative promosse in passato”.

La partita dei giovani allievi è stata seguita da un pubblico numeroso composto dagli alunni, gli insegnati e molti genitori. A dare inizio all’incontro la stessa dirigente Cataldi che poco prima nel saluto inaugurale aveva espresso, unitamente al sindaco di Villapiana Roberto Rizzuto, vivo apprezzamento e pieno sostegno per il progetto “Polio plus”. Caratterizzato da un caloroso tifo da stadio l’incontro, diretto dal prof Iannicca, si è concluso con la vittoria del Centro storico sulla rappresentativa del Lido. Per tutti un premio finale. I giovani calciatori hanno indossato magliette con su scritto “End polio now good bye”, “Polio, thank you Rotary”, a bordo campo anche uno striscione con scritte cubitali “Addio polio, grazie Rotary”.

Pasquale Bria

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *