Redazione Paese24.it

Calcio, Seconda categoria. Mostarico cade a Morano. Prima gioia per Trapezakion

Calcio, Seconda categoria. Mostarico cade a Morano. Prima gioia per Trapezakion
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Geppino Netti-Morano

Il Trebisacce Mostarico perde la sfida contro il Geppino Netti giocata sul pantano dello “Scorza” di Morano Calabro. La formazione giallorossa allenata da mister Russo lotta ma non può nulla al cospetto di un avversario che voleva a tutti i costi una vittoria da dedicare alle popolazioni locali vittime del terremoto di questi giorni. Alla fine è un 3-2 amaro per il Trebisacce che va a segno con il solito Ossino e con Tufaro. Vittoria importante invece per l’altra squadra trebisaccese ovvero il Trapezakion. Il giovane Terranova è al tappeto e i locali possono brindare alla prima vittoria in seconda categoria. Colpaccio del Villaggio Frassa che vince 2-0 a Civita e raggiunge Sofiota e Geppino Netti a comporre un bel terzetto di squadre capolista.

Entusiasmante vittoria anche per il Lauropoli che espugna Caloveto grazie a una rete di Marotta. Pari (2-2) tra Piragineti e Vigor Acri mentre dopo due debacle consecutive arrivano i primi tre punti in stagione anche per il Paludi che ha la meglio sul Themesen di Longobucco. Grande attesa per Domenica prossima quando il calendario riserverà il primo round del derby tra Trebisacce Mostarico e Trapezakion.

Risultati: Calovetese-Lauropoli 0-1; Civita-Villaggio Frassa 0-2; Geppino Netti-Trebisacce M. 3-2; Paludi-Themesen 2-0; Piragineti-Vigor Acri 2-2; Trapezakion-Terranova 2-0 – Ha riposato: Sofiota

Classifica: Geppino Netti, Sofiota e Villaggio Frassa 6, Acri 5, Piragineti 5, Terranova 4, Themesen 4, Trapezakion 4, Lauropoli 4, Trebisacce M. 3, Paludi 3, Civita 0, Calovetese 0

Prossimo turno: Lauropoli – Piragineti; SP. Terranova – Civita; Themesen – Sofiota; Trebisacce M. – Trapezakion; V. Acri – Geppino Netti;Villaggio Frassa – Paludi – Riposa: Calovetese

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *