Redazione Paese24.it

Trebisacce, l’Ipsia in Spagna. Al meeting Leonardo l’Europa appare più piccola

Trebisacce, l’Ipsia in Spagna. Al meeting Leonardo l’Europa appare più piccola
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

L’Istituto IPSIA “E. Aletti” di Trebisacce che dal 5 al 9 novembre ha partecipato al primo meeting del progetto Leonardo “Professional Development through Moodle: a look into the past, present, future” che si è svolto ad Almeria in Spagna. A rappresentare l’istituto trebisaccese nella cittadina spagnola c’erano: la Dirigente scolastica Adriana Grispo, la responsabile dei progetti europei prof.ssa Teresa Costanza ed un’allieva Chiara Paladino della classe 4B del corso chimico-biologico.

Oltre a contribuire allo sviluppo delle competenze professionali in diversi settori attraverso l’utilizzo della piattaforma Moodle come strumento di formazione basato su un approccio socio-costruttivista, e nel contesto del programma europeo di istruzione professionale e formazione permanente, il progetto intende contribuire alla formazione dei valori tra le generazioni e ad una migliore comprensione delle diverse professioni come il risultato di un evoluzione e di una costruzione della conoscenza nel corso degli anni.

“Quello con il sindaco di Vicar è stato un incontro utile per capire quanto questa città di quasi 30mila abitanti collabora con le istituzioni scolastiche ed altre agenzie e imprese del territorio in dimensione europea”, ha dichiarato la responsabile del progetto. Durante l’incontro il sindaco ha introdotto il gruppo trebisaccese al funzionamento di organismi quali ad esempio sostegno ad imprese in difficoltà e all’elaborazione di progetti europei  ed ha inoltre sottolineato come in Vicar riescano a convivere 80 diverse etnie e che quindi rappresenta un esempio d’integrazione culturale.

Arianna Calà

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *