Redazione Paese24.it

Castrovillari, frana al Santuario “Madonna del Castello”. Laghi: «Maggiore controllo territorio»

Castrovillari, frana al Santuario “Madonna del Castello”. Laghi: «Maggiore controllo territorio»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

(foto Vincenzo Alvaro)

Frana, a Castrovillari, una vistosa parte di terreno a pochi metri dal Santuario della Madonna del Castello (nella foto). Un “distacco” che mette a rischio l’accesso al luogo sacro rialimentando le polemiche sul dissesto idrogeologicoche in Calabria fa sempre più la voce grossa. Sulla vicenda interviene il neo candidato a sindaco per le prossime elezioni che interesseranno la città del Pollino, Ferdinando Laghi, il quale ricorda come la parte alta della città e il rione Civita in particolare siano particolarmente a rischio da questo punto di vista.

«C’è bisogno di un costante monitoraggio – dice Laghi – e di un’amministrazione comunale che faccia della salvaguardia del territorio un punto cardine del suo agire. Ora più che mai è urgente pressare con insistenza le autorità preposte affinché lo scempio oggi vissuto non si trasformi in tragedia vera e propria domani».

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *