Redazione Paese24.it

Cgil Calabria: «Perchè Governo e Ministro Ambiente non visitano comuni colpiti da sisma?»

Cgil Calabria: «Perchè Governo e Ministro Ambiente non visitano comuni colpiti da sisma?»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Mormanno

(RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO): La Cgil Calabria e la Camera del lavoro del Pollino Sibaritide Tirreno stigmatizzano l’atteggiamento del Governo e in particolare del Ministro dell’Ambiente Clini che non hanno avvertito ancora la necessità di recarsi sul Pollino per fare visita alle popolazioni colpite dal sisma e rendersi conto di persona dell’emergenza in cui versa un territorio che continua a tremare ed è in piena crisi strutturale, per il  quale necessitano interventi per l’immediata messa in sicurezza.

Aver appreso della notizia della presenza del Ministro Clini ad un convegno in Calabria per sabato 24 novembre ed ignorare completamente la tragedia che si sta consumando nel Pollino è un atto incomprensibile, di grave sottovalutazione e disattenzione e rappresenta un’offesa per tutta la Calabria.

Il Governo ha completamente abbandonato la Calabria e la Basilicata ed anche la dichiarazione dello stato di emergenza che ancora è priva di contenuti ed interventi concreti è stata ottenuta grazie all’impegno delle Istituzioni locali, dei parlamentari nazionali e regionali Calabresi e del Sindacato Nazionale, regionale e territoriale.

Auspichiamo che il Ministro Clini ponga rimedio a questa grave disattenzione e si renda conto di persona dell’emergenza in atto.

Cgil Calabria – Pollino Sibaritide Tirreno

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *