Redazione Paese24.it

Morano, anziani coniugi picchiati e rapinati nella loro casa di campagna

Morano, anziani coniugi picchiati e rapinati nella loro casa di campagna
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si introducono di soppiatto nella loro abitazione e li derubano, dopo averli malmenati. La serata del 23 novembre la ricorderanno a lungo due anziani coniugi di Morano che si sono visti aggredire nella loro casa, nella periferia del centro abitato, in campagna, da due balordi.

I banditi, armati, nel blitz, portano via gioielli, denaro in contante (pare circa 5.000 euro) e due fucili di proprietà dei coniugi. A seguito delle ferite riportate, la donna colpita alla testa con il calcio del fucile e l’uomo ripetutamente allo stomaco e al viso, i due coniugi sono stati trasportati per essere curati presso il vicino ospedale di Castrovillari. Sulla vicenda indagano i carabinieri della città del Pollino.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *