Redazione Paese24.it

Rossano, strage sui binari. Treno travolge furgone, sei morti

Rossano, strage sui binari. Treno travolge furgone, sei morti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ventiquattro anni dopo la tragedia di Crotone (16 Novembre 1989), in cui presero la vita 12 passeggeri ed il macchinista, i binari della sfortunata linea ferroviaria Jonica si sono nuovamente sporcati di sangue. Una vera è propria tragedia, quella, accaduta questo pomeriggio (sabato), poco dopo la stazione di Rossano Calabro, a ridosso del comune di Crosia, in località C.da Toscano.

Un treno, infatti, una “littorina” ha investito una Fiat multipla con all’interno 6 operai romeni che tornavano da una giornata di lavoro nei campi. Sei le vittime, tutti gli occupanti della Multipla. Dalle prime frammentarie ricostruzioni pare che il treno, il regionale  3753, che da Sibari andava verso Reggio Calabria, ha investito multipla che stava attraversando la linea ferroviaria, momento dell’impatto pare fosse ferma sui binari.

La tragedia si deve essere consumata in pochi attimi, visto che l’auto stava svoltando sulla linea ferrata, da un passaggio privato a raso. Si sono, salvati gli altri due braccianti romeni, che facevano parte della compagnia di lavoratori, e  che erano scesi per aprire il cancello che chiudeva il passaggio dal terreno ai binari. La tragedia si sarebbe consumata per una banale disattenzione, infatti l’auto non si è accorta dell’arrivo del treno. Sembrerebbe che il macchinista del treno  non sia riuscito ad evitare l’impatto.

Trenitalia ha rassicurato che tutti i passeggeri ed il personale a bordo del treno sono rimaste illesi. Una sciagura sicuramente evitabile, poiché passaggi non controllati sulla linea ferroviaria non dovrebbero essere ammessi, anche se quello in cui si è verificato la tragedia era regolarmente chiuso a chiave.

Un azzardo, forse, quello degli operai costatogli carissimo tanto che l’auto è stata sbalzata per diversi metri dal punto d’impatto e la cabina frontale del treno è stata dilaniata. Sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri della Compagnia di Rossano Calabro, le ambulanze del vicino ospedale  ed i Vigili del Fuoco, che sono tutt’ora impegnati nelle difficili operazioni di estrazione dei corpi dalle lamiere. Sul posto è giunto alche il Pm di turno presso la Procura della Repubblica di Rossano, che ha subito avviato le indagini per capire la dinamica ed le eventuali responsabilità del tremendo incidente. Chiusa tutta la linea ferroviaria che collega Metaponto a Crotone.

Pasquale Golia

 

Share Button

One Response to Rossano, strage sui binari. Treno travolge furgone, sei morti

  1. Paola 2012/11/24 at 21:24

    Che cosa terribile.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *