Redazione Paese24.it

Calcio, 3^ categoria. Schiavonea fa un campionato a sè. Oriolo e Rocca vincono derby Alto Jonio

Calcio, 3^ categoria. Schiavonea fa un campionato a sè. Oriolo e Rocca vincono derby Alto Jonio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

In terza categoria fa campionato a sè il Marina di Schiavonea, una squadra che comprende in rosa calciatori sicuramente di categoria superiore. Al “Santa Maria ad Nives” il Campana è spazzato via con un roboante 9-1. Si stacca il Cerchiara che cade a Rocca Imperiale (nella foto il campo sportivo), in una gara che ha messo in vetrina due ottime squadre che diranno sicuramente la loro in questo torneo. Alla fine dei 90 minuti i locali vincono col punteggio di 2-0 e ottengono così la seconda vittoria stagionale. Molto bene anche l’Oriolo del Presidente Diego che, nel secondo derby jonico di giornata, piega la matricola Sibari.

Le tre reti messe a segno dai ragazzi allenati da Cuccaro portano le firme di Colotta, Basile e Santagada. Per gli ospiti, che hanno comunque giocato un’ottima gara, arriva una sconfitta di misura che non intacca affatto il grande entusiasmo che stanno mettendo in campo in questo scorcio di stagione. All’immediato inseguimento dello Schiavonea si lancia il Cropalati che ha avuto la meglio contro una scialba Pietrapaolese mentre l’Albidona, nel match casalingo contro la Sandemetrese, deve arrendersi alla forza d’urto della formazione arbereshe. Primi tre punti stagionali anche per la Mandatoriccese che supera il Calopezzati e abbandona così l’ultima posizione solitaria della graduatoria.

Risultati 5^ giornata Terza categoria gir. A: Schiavonea-Campana 9-1; Oriolo-Sibari 3-2; Cropalati-Pietrapaolese 5-1; Mandatoriccese-Calopezzati 3-1; Rocca Imperiale-Cerchiara 2-0; Albidona-Sandemetrese 2-3 – Ha riposato: Bocchigliero

Classifica: Schiavonea 15, Cropalati 10*, Cerchiara 9, Sandemetrese 9, Rocca Imperiale 6*, Oriolo 6, Sibari 4*, Bocchigliero 4*, Albidona 4*, Campana 4, Pietrapaolese e Mandatoriccese 3. *una gara da recuperare.

Prossimo turno: Cerchiara-Bocchigliero; Sibari-Rocca Imperiale; Pietrapaolese-Oriolo; Calopezzati-Cropalati; Sandemetrese-Mandatoriccese; Campana-Albidona – Riposa: Schiavonea

Giovanni Durso

Share Button

3 Responses to Calcio, 3^ categoria. Schiavonea fa un campionato a sè. Oriolo e Rocca vincono derby Alto Jonio

  1. carmelo gullà 2012/11/26 at 17:52

    complimenti alla squadra u.s.oriolo, ma una domanda alla società , il tunisino (grande fenomeno) sempre presente negli allenamenti dallo scorso anno , quando sara’ a disposizione ??????
    non ne che non rientra nei piani societari
    attendo una risposta dal presidente
    grazie

    Rispondi
  2. Agostino Diego 2012/11/27 at 23:46

    Ciao Carmelo. Rispondo veramente con piacere alla tua domanda. Luigi Walid (grande fenomeno davvero) rientra eccome nei piani societari. Magari fosse stato a disposizione da molto, l’U.S. Oriolo ne avrebbe avuto molto giovamento. L’anno scorso non è stato possibile perché erano chiusi i trasferimenti. Questo anno appena tornato ad Oriolo abbiamo fatto la richiesta di tesseramento e la abbiamo, cosi come da regolamento, inviata a Roma all’ufficio tesseramenti stranieri che impiega qualche settimana a rilasciare l’autorizzazione e siamo in trepidante attesa che ci pervenga. Chiamo ogni giorno per sapere a che punto è la pratica, ma purtroppo si è accumulato ritardo anche perché in queste settimane l’ufficio si è trasferito da via Allegri a una nuova sede. Spero vivamente che per questa domenica o al massimo la prossima l’U.S. Oriolo possa schierare nella sua formazione Walid. Sono sicuro che il suo apporto sarà sicuramente notevole e che la nostra posizione in classifica con lui salirà. È speriamo che questo sia l’anno giusto per raggiungere la promozione in seconda.
    Ciao
    Agostino

    Rispondi
  3. Pier Francesco Greco 2012/11/28 at 18:39

    Aspetto anche io con ansia l’inserimento di Walid. Domenica,ho avuto il piacere di assistere alla partita,rimanendo favorevolmente colpito dall’ambiente che si è creato nella squadra. Per questo voglio fare i complimenti al presidente e a tutti i ragazzi,con un pensiero particolare per l’intramontabile Peppino,esempio per tutti di serietà e passione!Forza ragazzi,continuate così!anche se da lontano,sempre con voi!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *