Redazione Paese24.it

Cassano, blitz carabinieri in terreni agricoli. Arrestato 33enne per detenzione e spaccio di droga

Cassano, blitz carabinieri in terreni agricoli. Arrestato 33enne per detenzione e spaccio di droga
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il materiale sequestrato dai carabinieri durante le perquisizioni effettuate in molti terreni agricoli di Cassano allo Ionio e nelle località limitrofe

Vendeva sostanze stupefacenti che, abilmente, aveva nascosto all’interno di un uliveto di proprietà di un 43enne del luogo. Nei giorni scorsi, a Cassano allo Ionio (precisamente il località Tre Ponti), i carabinieri di Corigliano Calabro, supportati da unità cinofile e da un gruppo di 50 militari del comando provinciale dei carabinieri di Cosenza, hanno tratto in arresto, per detenzione finalizzata alla vendita di sostanze stupefacenti, L B., 33enne del luogo e volto noto alle forze dell’ordine. L’uomo, nel corso della mattinata del 24 novembre scorso, aveva ceduto a degli acquirenti quantitativi di droghe nascoste nel terreno di proprietà di un 43enne. L’intervento dei carabinieri, ha permesso il recupero di 170 grammi di sostanze stupefacenti tra cocaina, eroina, hashish e marijuana, occultate all’interno dell’area privata.

Nel corso dei controlli ai terreni agricoli della zona, i carabinieri, in una masseria  di proprietà di un 40enne del luogo, hanno ritrovato un trattore (restituito in seguito al legittimo proprietario) rubato a Policoro (in provincia di Matera) lo scorso 23 settembre e un bilancino di precisione, con annesse sostanze e materiale da taglio. Il proprietario della masseria, è stato deferito in stato di libertà per i reati di ricettazione e detenzione illecita di sostanza stupefacente. Sempre in località Tre Ponti, sono stanti rinvenuti da parte delle forze dell’ordine, due bidoni in plastica contenenti 3 pistole semiautomatiche efficienti e in buono stato d’uso, quattrocento cartucce per pistola di vario calibro, un involucro contenente 28 dosi confezionate di hashish per un peso complessivo di circa 40 grammi e 7 bilancini di precisione.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *