Redazione Paese24.it

Calcio, 1^ categoria. Nel recupero, Juvenilia Roseto ferma la capolista Luzzese all’ultimo respiro

Calcio, 1^ categoria. Nel recupero, Juvenilia Roseto ferma la capolista Luzzese all’ultimo respiro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La Juvenilia strappa un pareggio contro la capolista Luzzese, fermandola in extremis sul risultato di 2 a 2. A passare in vantaggio sono gli ospiti al 16′ minuto con Ferrero, che anticipa tutti e mette in rete il corner dalla destra. La Juvenilia reagisce e agguanta il pari al 42′ con Rusciani, che sfrutta un pasticcio della retroguardia e insacca a porta sguarnita. Nella ripresa il copione non cambia, ed è sempre la Luzzese a rompere gli equilibri, sempre da calcio piazzato, stavolta con Guzzo, che ribadisce in rete il traversone in area. La partita si accende e il direttore di gara manda anzitempo sotto la doccia Franchino e Grillo. In 9 contro 11 sembra fatta per la Luzzese, ma in zona Cesarini la Juvenilia ruggisce e dal calcio d’angolo di Nigro al 46′ spunta la testa di Bruno, che devia in rete e fa esplodere il Comunale di Roseto.

JUVENILIA ROSETO – LUZZESE  2-2

JUVENILIA : Paladino 6, Ambrogio 5,5, Ersanilli 5,5, Rotondaro 6, Grillo 5, Franchino 5, Francese 5,5 (15′ st Bruno 6,5), Gerundino 5,5, Rusciani 7 (47′ st Malucchi sv), Golia 6, E. Rizzo 5,5 (35′ st Nigro sv). In panchina: Voto, Franco, Tarsia, G. Rizzo. Allenatore: Malucchi 6.

LUZZESE: Marino 5,5, Lanzillotta 5,5, Gnisci 5,5 (30′ st Giorno sv), Guzzo 6,5, Ferraro 7, Tignanelli 6, Morrone 5 (3′ st M. De Rose 6), Brogno 6, Ramunno 6, Gagliardi 6,5, G. De Rose 6. in panchina: Miceli, Falbo, Russo, Incutto, Spadafora. Allenatore: Sbano.

ARBITRO: Carvelli da Crotone 5.

MARCATORI: 16′ pt Ferraro (L), 42′ pt Rusciani (J); 12′ st Guzzo (L), 46′ st Bruno (J).

NOTE: Spettatori 150 circa, Espulsi Franchino al 24′ st e Grillo al 36′ st. Ammoniti Gerundino e Golia

Giovanni Pirillo 

A SEGUIRE, IL SERVIZIO VIDEO 

 

 

 

Share Button

One Response to Calcio, 1^ categoria. Nel recupero, Juvenilia Roseto ferma la capolista Luzzese all’ultimo respiro

  1. Rocky Paladino 2012/12/06 at 14:43

    Credo che Giovanni Pirillo sia stato troppo severo nei voti dati ai nostri beniamini del Roseto. Forza Roseto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *