Redazione Paese24.it

Prometteva felicità in amore in cambio di sesso e denaro. Arrestato finto mago a Cosenza

Prometteva felicità in amore in cambio di sesso e denaro. Arrestato finto mago a Cosenza
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Foto di repertorio

Avvicinava le giovanissime vittime millantando poteri soprannaturali, chiedendo sesso e denaro in cambio delle migliori fortune.  Per questi motivi, nella mattinata di ieri, i carabinieri della compagnia di Cosenza hanno arrestato  Antonino Sapienza, alias Mago Sapienza, settantenne originario di Aci-Castello (provincia di Catania). L’uomo, che esercitava l’attività di mago senza averne titolo, è accusato di truffa, lesioni e violenza sessuale ai danni di una giovane donna di Cosenza.

Gli avvenimenti partono dal febbraio scorso, da quando, cioè, due donne del capoluogo calabrese si sono rivolte al mago per problemi inerenti la sfera affettiva. L’uomo ha motivato la difficile relazione sentimentale delle due ragazze, riconducendo il tutto a delle maligne interferenze di altri soggetti, sanabili con una parcella di 2000 euro complessivi. Le sedute, durate fino allo scorso novembre, prevedano, oltre all’esborso di 100 euro e a dei presunti contatti con l’aldilà, anche dei rapporti sessuali dinanzi alla presenza del mago,  facendo intendere che tali pratiche facessero parte del rituale.

Nel corso delle attività sono stati sequestrati talismani e altri oggetti di natura esoterica, nonché dei volantini con il quale il mago pubblicizzava la propria attività. Sono state acquisite, inoltre, fotografie,  assegni, nonché un agenda con numeri telefonici, di probabili clienti.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *