Redazione Paese24.it

Morano, “beccato” dalla Polizia mentre spaccia eroina

Morano, “beccato” dalla Polizia mentre spaccia eroina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Colto con le mani nel sacco. Un giovane di 22 anni, M.A. originario di Cassano Jonio ma residente a Morano è stato colto in flagranza di reato dagli agenti della Polizia di Stato di Castrovillari, mentre nel comune limitrofo del Pollino stava per consegnare ad un altro giovane coetaneo l’eroina. Lo spacciatore dopo un colloquio iniziale con il “cliente” si era fatto seguire nel suo garage dove nascondeva la “roba”.

In quel momento gli agenti in divisa sono entrati in azione intercettando il passaggio di denaro (40 euro) tra i due giovani; soldi che sarebbero serviti presumibilmente per l’acquisto di due dosi di eroina da o.8 grammi l’una. All’interno del garage sono stati ritrovati altri dieci involucri di droga pronti per essere smerciati e 380 euro in contanti, frutto dell’attività illecita. E anche un bilancino di precisione per preparare le dosi. Il giovane è attualmente agli arresti domiciliari.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *