Redazione Paese24.it

Corigliano, calci e pugni alla compagna e ai figli minorenni della donna. Arrestato trentanovenne

Corigliano, calci e pugni alla compagna e ai figli minorenni della donna. Arrestato trentanovenne
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ha maltrattato in più occasioni la convivente e le figlie minorenni della donna, picchiandole con calci e pugni. Per questi motivi, i carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro, nella mattinata del 3 gennaio, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare (emessa il 31 dicembre scorso dal Gip presso il tribunale di Rossano) nei confronti di D. R., coriglianese di trentanovenne, volto noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, come già scritto in precedenza, nel periodo tra il 6 giugno del 2011 e il 23 ottobre scorso, avrebbe usato la forza a più riprese contro la compagna e i figli della donna. Il trentanovenne, una volta espletate le formalità di rito, è stato tradotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *