Redazione Paese24.it

Alto Jonio, Politiche 2013. Tre nuovi candidati per le prossime elezioni di febbraio

Alto Jonio, Politiche 2013. Tre nuovi candidati per le prossime elezioni di febbraio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

C’è anche Michele Grande, segretario della sezione Futuro e Libertà di Villapiana, tra i candidati dell’Alto Jonio in corsa alle prossime elezioni del 24-25 febbraio per rinnovare il Parlamento italiano. Grande, 30 anni, è candidato alla Camera dei Deputati.  «La mia decisione di scendere in campo – ha commentato a caldo il giovane esponente di Fli –  è il frutto maturo di oltre due anni di duro lavoro sul territorio insieme al direttivo FLI di Villapiana e a tutti i tesserati di questa splendida sezione: è la vittoria di un gruppo straordinario, un risultato che assume ancora più importanza se si considera che una candidatura di un villapianese alla Camera dei Deputati manca ormai da tantissimi anni. Credo che ciò debba essere un motivo di orgoglio per Villapiana e per i suoi cittadini: per il nostro paese è una grande occasione visto che è stato troppo spesso lontano dalle dinamiche politiche nazionali. Un grazie di cuore – continua – va al presidente, Gianfranco Fini, alla dirigenza regionale e, in particolar modo, al commissario provinciale, Alberto Rossi, che si sta adoperando anima e corpo affinché un giovane trentenne di Villapiana abbia l’occasione di rappresentare Futuro e Libertà nella provincia di Cosenza».

[smartads]

Ma Villapiana raddoppia e presenta ai nastri di partenza anche un altro candidato. Si tratta di Peppino Accoti, 44 anni. Accoti, che sarà candidato al Senato per il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo, è rientrato da alcuni mesi nella sua Villapiana dopo aver lavorato per anni in provincia di Vicenza.  Altra candidatura certa è quella del consigliere regionale Udc Gianluca Gallo, ex sindaco di Cassano all’Ionio, che sposando il “progetto Monti” si è messo a disposizione del partito per una candidatura al Senato. Un listone unico che correrà verso Palazzo Madama, frutto di un’azione comune tra le forze di Udc, Fli e Scelta civica – con Monti per l’Italia” e che vede in Calabria primo candidato Pierferdinando Casini seguito a ruota dall’attuale assessore regionale all’Agricoltura, sempre Udc, Michele Trematerra

Vincenzo La Camera

GLI ALTRI CANDIDATI

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *