Redazione Paese24.it

Cariati, i vigili urbani del Basso Jonio festeggiano il loro patrono San Sebastiano

Cariati, i vigili urbani del Basso Jonio festeggiano il loro patrono San Sebastiano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

È stata celebrata, il 20 gennaio 2013, dal corpo dei Vigili Urbani di Cariati, la festa di San Sebastiano, il loro Santo Patrono. La cerimonia è iniziata nel cortile del palazzo del Comune di Cariati con l’adunata della delegazione municipale dei vigili urbani di Cariati, di Terravecchia, di Scala Coeli, di Mandatoriccio, di Pietrapaola, di Calopezzati, di Crosia, di Rossano, di Crucoli, di Cirò, di Cirò Marina, di Melissa, di Strongoli, di Caccuri, di Casabona, di Rocca di Neto e di Isola Capo Rizzuto. Il corteo si è mosso alla volta del monumento ai caduti di tutte le guerre, dove è stata posta una corona di fiori, poi, il Comandante di Melissa, Carmine Abbruzzese, ha fatto l’appello dei vigili urbani morti in servizio sul territorio nazionale.

E’ seguita dopo, nella Cattedrale di Cariati, officiata dal parroco don Angelo Pisani, la celebrazione della Santa Messa, a devozione di San Sebastiano, durante la quale il Vice Comandante dei vigili urbani di Cariati, Pasquale Nigro, ha pronunciato la Preghiera del Vigile Urbano. La cerimonia è terminata nell’aula consiliare del Comune di Cariati. Presenti alla cerimonia numerose autorità e associazioni del territorio.

Ignazio Russo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *