Redazione Paese24.it

Trebisacce, sequestrato all’alba sulla spiaggia novellame pescato illegalmente

Trebisacce, sequestrato all’alba sulla spiaggia novellame pescato illegalmente
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

La Guardia Costiera di Trebisacce, dipendente dalla Capitaneria di Porto di Corigliano, ha sequestrato alle prime luci dell’alba di questa mattina (sabato), sulla spiaggia di Albidona, 20 kg di novellame di sarda, pescati illegalmente e  contenuti in cassette appena sbarcate (nella foto). Il pescato, ritenuto dai veterinari dell’Asp non idoneo al consumo umano, è stato rigettato in mare.

L’indiscriminato sfruttamento del novellame di sarda è da tempo vietato dalla normativa comunitaria ed i controlli, intensificati dall’inizio dell’anno, continueranno nei prossimi giorni.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *