Redazione Paese24.it

Leggi razziali. Ad Oriolo la testimonianza della Comunità Ebraica

Leggi razziali. Ad Oriolo la testimonianza della Comunità Ebraica
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

“Testimonianza di vita al tempo delle leggi razziali del 1938 in Italia”. Lungo questo filo conduttore si è tenuto al Teatro Valle di Oriolo un incontro organizzato dall’Istituto Comprensivo. A fare gli onori di casa: il sindaco Franco Colotta, il Dirigente scolastico Walter Bellizzi e l’assessore alla Cultura Nicola Simonelli.

Ospite d’onore, Ugo Foà, membro della comunità ebraica romana e testimone diretto di una delle pagine più buie della storia dell’umanità: lo sterminio degli ebrei da parte dei nazisti nel corso della Seconda guerra mondiale. Foà ha carpito l’attenzione degli alunni in sala raccontando la sua infanzia vissuta da ebreo perseguitato dalle leggi razziali e rispondendo alle varie domande dei piccoli interlocutori. Nel corso dell’incontro spazio a canti e poesie. La stessa manifestazione si è tenuta anche ad Amendolara.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *