Redazione Paese24.it

Roseto, colto da malore dopo battuta di pesca. Perde la vita un uomo del posto

Roseto, colto da malore dopo battuta di pesca. Perde la vita un uomo del posto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

MAREUn uomo è morto stamattina (giovedì) a Roseto Capo Spulico in seguito ad un malore. L’uomo, Fedele Salerno, di 55 anni, di Roseto, era uscito questa mattina in mare con un gommone assieme ad un amico per una battuta di pesca.

Al ritorno, sulla spiaggia, sotto il campo sportivo, dove insiste lo scivolo per immettere le barche in acqua, l’uomo ha iniziato a sentirsi male. L’amico che era con lui ha immediatamente avvertito il 118 che non ha fatto in tempo a condurlo presso l’ospedale di Rossano. Il 55enne è morto prima. Non era sposato.

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *