Redazione Paese24.it

Cassano, Selvaggi conquista il secondo posto al “Cross del Salento”

Cassano, Selvaggi conquista il secondo posto al “Cross del Salento”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

selvaggi lecceUn vero e proprio treno in corsa il cassanese Leonardo Selvaggi (nella foto). Questa volta ha fatto bene in quel di Lecce per l’undicesima edizione del “Cross del Salento”. Percorso molto tecnico e relativamente veloce di circa 6 chilometri da fare in tre giri. Leonardo Selvaggi, ventenne, nuovo acquisto della Polisportiva Magna Graecia asd di Cassano Ionio, si è classificato al secondo posto col tempo di “22,05 dietro un fortissimo atleta straniero naturalizzato italiano, ma davanti a Giuseppe Terranova della Società K42 di Cosenza, primo della categoria “promessa”.

Ricordiamo che solo domenica 11 gennaio, Selvaggi ha conquistato il titolo di Campione Regionale della Calabria di Corsa Campestre nella competizione svoltasi a Ionadi (VV). Cronaca della gara che si è svolta con una partenza molto veloce con un gruppo di testa molto numeroso. Dopo il secondo giro, Selvaggi si è sgranato e dimezzato rimanendo solo a “tirare” la gara in compagnia di Terranova battuto alla volata finale con uno sprint che ha consentito a Selvaggi di conquistare 12 secondi di vantaggio sul terzo classificato.

L’intera gara è stata seguito dal papà di Leonardo e dal tecnico di fiducia Silvio Minervini, il quale è rimasto molto contento per il riscontro cronometrico e il prestigioso risultato conseguito.  Anche il Presidente della Polisportiva Magna Graecia, Aldo Jacobini,  ha dichiarato di essere molto soddisfatto dei risultati del proprio atleta Leonardo Selvaggi e che i suoi valori,  la sua preparazione tecnica e la  forte volontà e la sua passione per questa disciplina, lo porteranno a conquistare vittorie sempre più prestigiose.

Caterina La Banca

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *