Redazione Paese24.it

Rossano, piccoli Eulero crescono. In tre alla finale dei Giochi Matematici del Mediterraneo

Rossano, piccoli Eulero crescono. In tre alla finale dei Giochi Matematici del Mediterraneo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Tre giovani studenti rossanesi alle finali nazionali dei Giochi Matematici del Mediterraneo 2015. Si tratta di Leonardo Figoli, Pierpaolo Capristo e Gianfrancesco Ammerata, alunni della scuola primaria e scuola secondaria di primo grado del terzo istituto comprensivo di Rossano. I ragazzi, tutti e tre della scuola primaria di via Nazionale, si sono messi in mostra durante le finali di Area dei Giochi Matematici del Mediterraneo 2015, organizzati dalla A.I.P.M.  (Accademia Italiana per la Promozione della Matematica) “Alfredo Guidi” presso il Liceo Scientifico “E. Fermi” di Cosenza. Alle qualificazioni d’istituto hanno partecipato 174 alunni. Le selezioni  hanno permesso a 10 ragazzi di accedere alla finale di area. Tra questi dieci, Figoli (primo classificato per la classe quarta), Capristo (primo classificato per la classe terza) e Ammerata (secondo classificato per la classe terza) hanno brillantemente superato l’appuntamento che si è svolto a Cosenza e, di conseguenza, parteciperanno alla finale nazionale che si svolgerà a Palermo nel prossimo mese di maggio. Ogni alunno partecipante ha ricevuto un attestato rilasciato dall’Accademia italiana per la promozione della matematica, col patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo e del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Palermo. Ai primi tre classificati di ogni categoria è stata consegnata anche una medaglia oltre che l’attestazione della qualificazione.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *