Redazione Paese24.it

Rossano. Rinnovo delle Rsu, eletti i dodici rappresentanti sindacali del Comune

Rossano. Rinnovo delle Rsu, eletti i dodici rappresentanti sindacali del Comune
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sono stati eletti, all’interno del comune di Rossano, i componenti della Rappresentanza sindacale unitaria (RSU) che tuteleranno i dipendenti dell’ente. Le elezioni si sono svolte presso la sala della ex delegazione comunale, allo scalo, lo scorso martedì 3 marzo 2015, e hanno votato in 283  su 320 aventi diritto, circa il doppio rispetto alle ultime elezioni del 2012 (176). Sono dodici gli eletti dalle sei liste presentate. Al voto, per la prima volta, anche l’ex bacino Lsu-Lpu, che da qualche mese ha firmato un contratto a tempo determinato.

PREFERENZE DI LISTA E SEGGI ATTRIBUITI: UIL-FP con 73 voti di lista e 3 seggi; CISL-FP con 55 voti di lista e 2 seggi; CGIL-FP con 53 voti di lista e 2 seggi; Confial con 46 voti di lista e 2 seggi; USB con 38 voti di lista e 2 seggi; DiCcap con 8 voti di lista e 1 seggio.

RAPPRESENTANTI ELETTI: 1. Vincenzo Curia (CISL-FP): 47 preferenze – 2. Gennaro Arcovio (UIL-FP): 46 voti – 3. Rosina Campana – detta Rosa (CGIL-FP): 40 voti –  4. Antonello Sisca (Confial): 38 voti –  5. Pasquale Scorza (UIL-FP): 25 voti – 6. Giuseppe Toretti (Confial): 25 voti – 7. Agostino Attadia 1959 (USB): 22 voti –  8.Pasquale Curia 1971 (USB): 21 voti – 9. Salvatore Faustini (CGIL-FP): 18 voti – 10. Vincenzo Provenza (UIL-FP): 15 voti – 11. Antonio Conforti (CISL-FP): 14 voti – 12. Domenico Sorrentino (DiCcap): 8 voti.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *