Redazione Paese24.it

Il 4 novembre a San Severino. Piccoli studenti ricordano i caduti in guerra del paese

Il 4 novembre a San Severino. Piccoli studenti ricordano i caduti in guerra del paese
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Piccoli studenti protagonisti nella giornata del 4 novembre a San Severino Lucano (Pz). Nel giorno dedicato ai caduti di tutte le guerre, che quest’anno coincide con i cento anni dallo scoppio della Grande Guerra del 1915-18, Amministrazione Comunale, Pro Loco guidata da Rosario La sala, Scuola, associazione Mysotis con la presidente Maria Marino e Parrocchia hanno organizzato la commemorazione per i sanseverinesi caduti nella Prima Guerra Mondiale.

caduti san severino

Dopo la Santa Messa, officiata da padre Antonio Allegretti, il corteo si è radunato davanti al monumento ai Caduti per la deposizione di una corona di fiori, per intonare assieme l’inno nazionale e per ascoltare il consueto saluto del sindaco Franco Fiore. Tanti sanseverinesi riucirono a far ritorno a casa, in molti non fecero più ritorno: 50 perirono durante la Prima Guerra Mondiale, 39 nel corso del secondo conflitto. Gli alunni della Scuola Primaria, provando a ricordare tempi che non immaginano minimamente, hanno letto le loro poesie, auspicando il trionfo della pace sulla guerra.

v.l.c.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments