Redazione Paese24.it

Rapina all’Ufficio Postale di Albidona

Rapina all’Ufficio Postale di Albidona
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Rapina “a mazza armata” questa mattina (sabato) alle Poste di Albidona: due giovani, a viso coperto ed armati di mazza, hanno fatto irruzione nell’ufficio postale (nella foto) e, dopo aver forzato l’ingresso a colpi di mazza, hanno arraffato il malloppo contenuto all’interno della cassa dello sportello, valutato in circa 8mila euro, e si sono allontanati a bordo della moto di grossa cilindrata con cui avevano raggiunto il paese.

Foto di Franco Middonno

Foto di Franco Middonno

Nessuna minaccia e nessun danno per fortuna ai tre o quattro clienti che erano presenti nell’ufficio, né all’operatore, R. S., di Trebisacce che per evitare guai e per mettere al sicuro la chiave della cassaforte, si è rintanato sul balcone dell’ufficio che sorge nel locale retrostante da cui ha avvertito subito le Forze dell’Ordine. Sul posto, in pochi minuti, sono giunti i Carabinieri di Trebisacce al comando del vice-comandante Maresciallo Natale La Bianca che solo per poco non hanno incrociato i malviventi in fuga verso la Ss 106 attraverso la strada rurale che conduce alla Torre di Albidona.

Redazione

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *