Redazione Paese24.it

Castrovillari, studenti a scuola di ambiente e legalità con il Lions Club

Castrovillari, studenti a scuola di ambiente e legalità con il Lions Club
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Sensibilizzare sui temi legati all’ambiente attraverso una serie di incontri con le prime classi della Scuola Secondaria di 1° Grado di Castrovillari, che ha visto impegnati i Carabinieri Forestali. Si è concluso con un incontro tenutosi presso la scuola media “De Nicola” il progetto “Service e Territorio”, promosso dal Lions Club di Castrovillari, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e il Raggruppamento Carabinieri Biodiversità di Cosenza. Presenti alla manifestazione – durante la quale si sono affrontati i temi di legalità, educazione ambientale e biodiversità – il sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito; l’assessore all’Ambiente Pasquale Pace; il preside della scuola “De Nicola” Gianmarco D’Ambrosio; il comandante della stazione Carabinieri M.llo Sup Martines e il Comandante Stazione Carabinieri Forestali M.llo Melfi .

A vincere il concorso artistico, indetto nell’ambito del progetto, la classe I L.  I lavori sono stati giudicati da una commissione che li ha valutati secondo criteri specifici. Oltre alla classe vincitrice è stata conferita anche una “Menzione speciale” alla classe I C.

I vincitori, a cui è stato consegnato anche un portachiavi ricordo, realizzato dalle maestranze dei Carabinieri Forestali, sono stati premiati dal Ten. Col. Gaetano Gorpia, comandante del Raggruppamento Biodiversità di Cosenza, e dal presidente del Lions, Michele Martinisi. I due elaborati verranno realizzati in legno e adeguatamente posizionati presso la villetta comunale situata in via XX Settembre, precedentemente intitolata a Melvin Jones fondatore dei Lions Clubs, durante una cerimonia che si terrà il prossimo 21 marzo per salutare l’arrivo della primavera.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments