Redazione Paese24.it

Regionali. Coordinamento provinciale Forza Italia conferma candidatura Occhiuto

Regionali. Coordinamento provinciale Forza Italia conferma candidatura Occhiuto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il coordinamento provinciale di Forza Italia, riunitosi nei giorni scorsi a Cassano allo Ionio su iniziativa del coordinatore e consigliere regionale Gianluca Gallo, ha avviato il confronto su liste e programmi con i quali affrontare l’appuntamento elettorale delle Elezioni Regionali previste per il 26 gennaio 2020. I lavori, ai quali hanno preso parte anche amministratori di Forza Italia di diversi comuni del cosentino, hanno consentito di individuare delle idee cardine in vista della redazione del programma di FI a livello regionale, ma pure di definire l’ossatura della lista che la stessa FI presenterà nel Collegio di Cosenza ed in cui troveranno posto, insieme a Gallo, altri esponenti di punta della galassia forzista.

«Dal dibattito, ampio ed articolato», commenta Gallo, «sono emerse sia la disponibilità di molti all’impegno diretto e personale nell’agone politico ed elettorale, sia spunti qualificanti, destinati a diventare temi essenziali della nostra linea politica». Emersa in maniera chiara, altresì, la volontà a favorire un’immediata apertura del confronto programmatico con le altre articolazioni territoriali forziste. «Il candidato governatore – sottolinea Gallo – dovrà essere espressione di Forza Italia e, per quanto ci riguarda, confermiamo stima e piena fiducia in Mario Occhiuto (nella foto)». Conclude Gallo: «Confidiamo che l’esigenza avvertita dal coordinamento provinciale cosentino di FI, che ben sappiamo essere propria anche degli altri coordinamenti provinciali, possa portare all’avvio di un confronto programmatico che proceda di pari passo con la definizione di liste e candidature. Per quanto ci riguarda, siamo pronti e disponibili ad offrire il nostro contributo».

Redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *