Redazione Paese24.it

Una ragazza di Trebisacce nel prestigioso coro della Diocesi di Roma

Una ragazza di Trebisacce nel prestigioso coro della Diocesi di Roma
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

La giovane Andrea Diodato, 18 anni, di Trebisacce entra ufficialmente nel prestigioso Coro della Diocesi di Roma diretto da Mons. Marco Frisina, illustre Biblista, Direttore di Coro e celebre Compositore di canti liturgici. Per la cronaca, il Coro della Diocesi di Roma che ha sede presso la Basilica Papale di San Giovanni in Laterano è nato per il servizio e l’annuncio della Parola di Dio nella Chiesa di Roma attraverso il linguaggio universale della musica, ma svolge anche, sia nelle Parrocchie di Roma che nelle Diocesi Italiane, un’intensa attività di Animazione Liturgica e di Concerti che si configurano essenzialmente come momenti di evangelizzazione, di catechesi e di preghiera sia per i cantori che per i fedeli invitati all’ascolto. Dopo aver superato brillantemente, nel mese di settembre, la prevista audizione interpretando da solista il canto sacro “Chi ci separerà”, Andrea Diodato è entrata ufficialmente e a pino titolo tra i circa 200 cantori e orchestrali del Coro della Diocesi di Roma ricevendo, nel corso dell’apposita celebrazione liturgica svoltasi nel giorno della vigilia dell’Immacolata presso la Cappella del Pontificio Seminario Romano annesso alla stessa Basilica Maggiore, la canonica “cartella rossa di corista” dalle mani del Direttore del Coro Mons. Marco Frisina.

Passare da un Coro Parrocchiale al prestigioso Coro della Diocesi di Roma il passo non è per niente facile e per niente scontato, ma per la talentuosa Andrea Diodato il passaggio è stato quasi naturale nel momento in cui da Trebisacce, dove fin da ragazzina, oltre che a studiare pianoforte, ha cantato da soprano e da solista nel coro parrocchiale, si è trasferita a Roma per frequentare la Facoltà di Ingegneria Chimica alla Sapienza. Un’occasione ideale, dunque, per dedicarsi agli studi universitari e per continuare a coltivare la passione per la musica e il canto al servizio della liturgia. Legittima quindi la soddisfazione della prof.ssa Loredana Bastanza Direttrice del Coro Polifonico “Cuore Immacolato della B.V.M.” dell’omonima Parrocchia di Trebisacce, dei suoi docenti di Musica e Canto dell’Accademia Musicale “Gustav Mahler” di Trebisacce diretta dal Maestro Francesco Martino e ancora di più dei genitori Natalia De Marco e Augusto Diodato che hanno sempre assecondato queste sue doti naturali aiutandola ad ottimizzare le sue indiscusse qualità vocali.

Pino La Rocca

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *