Redazione Paese24.it

Rossano. AVO dona una sedia a rotelle per i pazienti ospedalieri

Rossano. AVO dona una sedia a rotelle per i pazienti ospedalieri
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

L’AVO (Associazione Volontari Ospedalieri) di Rossano ha acquistato una sedia a rotelle che servirà al trasporto di persone anziane e non solo che arrivano, quotidianamente, in ospedale per effettuare esami clinici di qualsiasi tipo e per accedere nei diversi reparti del nosocomio rossanese. La sedia a rotelle è stata acquistata grazie alla generosità della famiglia La Rocca-Falcone e di quanti hanno preso parte alla serata di beneficenza, nel periodo natalizio, al Teatro “Amantea-Paolella” in Rossano centro.

L’evento, per l’occasione, è stato organizzato dall’AVO grazie alla direzione artistica del regista Adriano Beraldi. Tanti gli artisti che si sono alternati in palcoscenico che hanno, grazie alla loro straordinaria performance, allietato la serata al numeroso pubblico seduto in platea. Alla cerimonia di consegna hanno preso parte Achiropita Scino (Presidente uscente dell’AVO di Rossano), il regista Adriano Beraldi, Maria Pina Rumanò (Vice-Presidente dell’AVO di Corigliano), Lucia Musillo (Responsabile di Pediatria dell’Avo di Corigliano) ed i parenti della famiglia La Rocca-Falcone. Lo scopo dell’AVO è quello di offrire una presenza amichevole, regalando ai pazienti, durante la loro degenza in ospedale, calore umano, dialogo ed aiuto per lottare contro la sofferenza, l’isolamento, la noia, con esclusione, però, di qualunque mansione tecnico-professionale di competenza esclusiva del personale medico, infermieristico e di assistenza sanitaria.

Antonio Le Fosse

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *