Redazione Paese24.it

Tutti negativi tamponi effettuati nella Casa di Riposo di San Severino Lucano

Tutti negativi tamponi effettuati nella Casa di Riposo di San Severino Lucano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Tutti negativi a San Severino Lucano i tamponi effettuati a degenti e operatori della Casa di Riposo “Residenza Panorama”. Il borgo lucano continua così a registrare zero casi di Coronavirus. Fin dalla fine del mese di febbraio sono stati controllati tutti coloro che si trovavano al Nord per lavoro o per altro e sono rientrati nel comune del Pollino in provincia di Potenza dopo i primi provvedimenti ministeriali legati all’epidemia da Covid-19. Tutti messi in quarantena e controllati costantemente per i giorni stabiliti dalla legge, fanno sapere da Palazzo di Città. Nei primi giorni è stato chiesto e praticato in tempi brevi un tampone per un cittadino proveniente da uno dei paesi in cui il virus era maggiormente diffuso, con esito negativo.

Il sindaco Franco Fiore che è anche medico e quindi sta seguendo la vicenda anche con le competenze prettamente legate alla sua professione, riferisce di una grande collaborazione da parte di tutti i cittadini, «non c’è stato bisogno di nessun atto forte, seppur le autorità preposte hanno fatto i dovuti controlli e le necessarie verifiche». Il 2 aprile il primo cittadino ha inviato richiesta all’Azienda Sanitaria Provinciale affinché i dipendenti e gli ospiti della struttura fossero sottoposti a tampone. Nella giornata di oggi (venerdì) sono arrivati i risultati: i 65 tamponi effettuati hanno dato tutti esito negativo. Sospiro di sollievo a San Severino Lucano. Ma il sindaco Fiore non intende abbassare la guardia: «non bisogna allentare con le precauzioni ma continuare a seguire quello che le autorità sanitarie e politico amministrativo ci impartiscono». Anche a San Severino sono stati distribuiti i buoni spesa alle famiglie più in difficoltà, mediante le risorse trasferite dallo Stato e dalla Regione Basilicata. Al momento i contagi confermati in tutta la regione sono 266 su un totale di 5710 tamponi analizzati dall’inizio dell’emergenza. Ai 266 positivi bisogna aggiungere – comunica la Regione Basilicata – 22 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 1 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese) e 49 persone guarite.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *