Redazione Paese24.it

Si è dimesso il commissario straordinario dell’Asp di Cosenza

Si è dimesso il commissario straordinario dell’Asp di Cosenza
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Si è dimesso il commissario straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale, Giuseppe Zuccatelli. Aveva assunto questo incarico a febbraio scorso. Continuerà a svolgere le funzioni di commissario straordinario del Policlinico “Mater Domini” e dell’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro. L’Asp di Cosenza resta così ancora una volta senza il vertice dirigenziale, in un territorio che vede la sanità in perenne affanno, a cominciare dalla situazione di tanti ospedali in difficoltà, carenti di personali o come quello di Trebisacce, riaperto dai giudici ma ancora in attesa di conoscere il suo reale futuro.

Circa una ventina di giorni fa, lo stesso Zuccatelli aveva fatto visita alla struttura sanitaria dell’Alto Jonio accompagnato dal sindaco Franco Mundo che aveva dichiarato: «Abbiamo trovato finalmente un valido interlocutore con cui dare vita ad un percorso che finalmente dovrebbe portare ad attivare i tanti servizi legati al “Chidichimo” di cui il territorio ha bisogno». Per Trebisacce bisognerà cominciare, ancora una volta, tutto daccapo?

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *