Redazione Paese24.it

Castrovillari, Liste Civiche perdono un pezzo. A lasciare è la Guaragna

Castrovillari, Liste Civiche perdono un pezzo. A lasciare è la Guaragna
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

A Castrovillari le liste civiche di “Solidarietà e Partecipazione” perdono un pezzo. A lasciare è Maria Antonietta Guaragna, attualmente consigliere di minoranza, che ha ufficializzato, così, la sua decisione. «Per i pochi mesi che restano, continuerò a svolgere il mio ruolo da indipendente, continuando a cercare un confronto costruttivo con tutte le forze politiche e associazionistiche al fine di costruire un progetto amministrativo alternativo a quello attuato dalla maggioranza PD a guida Lo Polito».

«Una scelta sofferta – ha dichiarato la Guaragna – e finora mai esternata anche per non indebolire la minoranza di fronte alla compagine politica che sta amministrando la città. Ho assolto senza riserve all’impegno preso con la candidatura e avrei voluto continuare il percorso intrapreso anni fa, ma il democratico confronto iniziato da qualche anno ha evidenziato diverse prospettive evolutive del progetto politico iniziale, sia in termini di programmazione che di scelte elettorali. Diversità – ha concluso il consigliere Guaragna – che non è stato possibile sintetizzare in un cammino comune. Rimane il lavoro fatto insieme, l’affetto, la stima e il privilegio di aver conosciuto tante belle persone».

Ora, la città attende i prossimi movimenti in vista delle elezioni comunali, rimandate a causa della pandemia e, ora, programmate in autunno.

Federica Grisolia

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *