Redazione Paese24.it

Il Pollino applaude la Corsa Rosa. La 6^ tappa del Giro d’Italia parla francese

Il Pollino applaude la Corsa Rosa. La 6^ tappa del Giro d’Italia parla francese
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il francese Arnaud Demare (Groupama – FDJ), molto in forma durante questo particolare periodo, ha vinto la sesta tappa del 103^ Giro d’Italia, la Castrovillari – Matera di 188 km. Una vittoria di prepotenza con uno scatto a ridosso del traguardo. Non c’è stato bisogno del photofinish per essere certi del successo del campione nazionale francese nella tappa odierna, secondo in questa edizione della Corsa Rosa. Arnaud Démare (Groupama-FDJ) si è imposto nettamente sul traguardo di Matera con Michael Matthews (Team Sunweb) e Fabio Felline (Astana Pro Team), rispettivamente secondo e terzo, a completare il podio di giornata. Con i punti conquistati oggi Démare veste la Maglia Ciclamino, levandola dalle spalle di Peter Sagan (Bora – Hansgrohe), mentre Joao Almeida (Deceuninck-Quick Step) conserva la Maglia Rosa per la quarta giornata consecutiva.

Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Michael Matthews (Team Sunweb) e Fabio Felline (Astana Pro Team). João Almeida (Deceuninck – Quick – Step) conserva la Maglia Rosa di leader della classifica generale. Dopo la partenza da Castrovillari (nella foto qui sopra, LaPresse), la corsa ha attraversato il Pollino toccando i comuni di Rotonda, Viggianello e San Severino Lucano (nella foto qui in basso, i girini a Bosco Magnano) prima di sbucare sulla strada statale “Sinnica”, passare per i bivi di Francavilla sul Sinni e Senise per poi costeggiare la diga del Monte Cotugno, la più grande d’Europa in terra battuta. Sino a proseguire per Matera, la Città dei Sassi, dove la Corsa Rosa è arrivata per la settima volta.

RISULTATO DI TAPPA
1 – Arnaud Demare (Groupama – FDJ) – 188 km in 4h54’38”, media 38.285 km/h
2 – Michael Matthews (Team Sunweb) s.t.
3 – Fabio Felline (Astana Pro Team) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)
2 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 43”
3 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 48″

Il lucano Domenico Pozzovivo (foto Pasquale Golia)

MAGLIE
* Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)
* Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Arnaud Demare (Groupama – FDJ)
* Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers)
* Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

Il vincitore di tappa Arnaud Demare, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Due giorni fa non ho fatto uno sprint perfetto, oggi invece una super volata! Non ero sicuro di poter restare davanti sullo strappo finale, poi mi sono trovato in buona posizione nell’ultimo km. Che soddisfazione conquistare un successo anche oggi, il mio secondo in questa Corsa Rosa”. La Maglia Rosa João Almeida, portoghese, subito dopo l’arrivo, ha detto: “Negli ultimi km ho cercato di restare nella parte anteriore del gruppo per evitare cadute, non volevo perdere secondi preziosi. È il mio quarto giorno in Maglia Rosa, incredibile!” (Foto copertina LaPresse).

Vincenzo La Camera

L’attuale Maglia Rosa, il portoghese Almeida (foto LaPresse)

 

Uno dei favoriti per la vittoria del Giro, Vincenzo Nibali (foto LaPresse)

 

Foto LaPresse

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *