Redazione Paese24.it

Prima vittima di Coronavirus a Castrovillari

Prima vittima di Coronavirus a Castrovillari
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il comune di Castrovillari purtroppo fa registrare la prima vittima di Coronavirus. Lo comunica direttamente il sindaco Domenico Lo Polito che nell’esprimere le più sentite condoglianze alla famiglia, conosciuta in città, ricorda come il concittadino sia rimasto contagiato in una casa di cura fuori Castrovillari, ove si era recato per terapia riabilitativa e poi deceduto all’ospedale di Cosenza dopo il peggioramento del suo quadro clinico. In questi minuti giunge il messaggio di cordoglio anche del presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Santagada, a nome di tutta l’assise cittadina. La persona deceduta è un uomo di 65 anni.

Al momento a Castrovillari la situazione appare sotto controllo nonostante i numeri dei casi continuano, seppur lentamente, a salire. Questo anche e soprattutto in virtù di una maggior numero di tamponi che si stanno eseguendo, sia in modalità “rapida” nell’area mercatale che “molecolare” presso la sede USCA di recente istituzione. I numeri attuali parlano di una cinquantina di positivi ai tamponi molecolari.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments