Redazione Paese24.it

La prima neve dell’anno. Una coltre bianca ricopre i comuni interni dell’Alto Jonio

La prima neve dell’anno. Una coltre bianca ricopre i comuni interni dell’Alto Jonio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

La prima nevicata di questo inverno 2021 ha coperto con una coltre bianca i comuni interni dell’Alto Jonio Cosentino. I fiocchi cominciati a cadere nella giornata di sabato, si sono poi intensificati nel tardo pomeriggio di domenica. Diversi centimetri di neve sono caduti nei comuni più alti di Alessandria del Carretto, San Lorenzo Bellizzi, Nocara dove si è reso necessario l’intervento dello spazzaneve. Il manto bianco ha portato un po’ di allegria in questi giorni cupi anche ad Albidona (nella foto qui sotto), Montegiordano paese e sulle colline di Oriolo e nel piccolo borgo arbereshe di Castroregio.

Tanti si sono messi in auto e, nel rispetto del chilometraggio garantito dalle prescrizioni anti-Covid della “zona arancione” si sono recati in montagna per trascorrere qualche ora sulla neve per la gioia dei più piccoli. Imbiancate anche Cerchiara di Calabria e Plataci e salendo verso il Pollino al confine con la Lucania, neve a Morano Calabro, Saracena, Mormanno, Laino Borgo. Neve anche in Sila. Copiosa nevicata ad Acri e sulle montagne di Rossano (nella foto copertina di Antonio Le Fosse). Nei prossimi giorni il maltempo concederà una tregua con le temperature gradualmente in risalita.

Vincenzo La Camera

Montegiordano

 

Nocara

 

Castroregio (foto di Maria Roma)

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments