Redazione Paese24.it

Nocara. Ufficio Postale aperto a giorni alterni. Anziani costretti a lunghe file al freddo

Nocara. Ufficio Postale aperto a giorni alterni. Anziani costretti a lunghe file al freddo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Da Nocara parte la richiesta a Poste Italiane di riaprire l’ufficio postale per l’intera settimana. A sollecitare questo provvedimento è Franco Trebisacce, già sindaco del piccolo comune interno dell’Alto Jonio e oggi consigliere comunale di Minoranza. Il consigliere fa notare come ormai sono diversi mesi che l’ufficio postale di Nocara (nella foto) è aperto soltanto tre giorni a settimana arrecando diversi disagi alla comunità composta soprattutto di persone anziane, le quali sono costrette a lunghe file all’esterno dell’edificio, esponendosi così alle intemperie del rigido inverno di un borgo che sorge a più di 8oo metri s.l.m.

Trebisacce riferisce di come siano stati vani ad oggi tutti i solleciti effettuati precedentemente, esposti anche durante gli ultimi consigli comunali. Nella lettera inviata al direttore della Filiale di Poste Italiane di Castrovillari – competente per territorio – e per conoscenza anche al sindaco di Nocara, Maria Antonietta Pandolfi, il consigliere comunale chiede «di  voler ripristinare l’apertura dell’ufficio postale del paese per cinque giorni settimanali nel rispetto di quanto già stabilito dal Consiglio di Stato».

Vincenzo La Camera

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments