Redazione Paese24.it

“Giovani idee per Villapiana”. Il nuovo movimento punta a creare un’alternativa amministrativa

“Giovani idee per Villapiana”. Il nuovo movimento punta a creare un’alternativa amministrativa
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

“Giovani idee per Villapiana”: nasce un nuovo gruppo politico che si propone di favorire la partecipazione delle nuove generazioni alla vita politica della comunità. Non solo ragazzi e ragazze ma, soprattutto, idee nuove, da contrapporre alla classe politica locale, di oggi e di ieri, che i fondatori del gruppo ritengono poco coinvolgente e poco illuminata. Il gruppo, secondo le intenzioni dei giovani che ne hanno annunciato la nascita all’indomani del I° Maggio, ha come protagonisti ragazzi e ragazze che vanno dai 17 a 23 anni, che si dicono pronti e decisi a rimboccarsi le maniche e, in vista delle Amministrative del 2023, a scendere sul terreno della politica locale a beneficio di Villapiana e del suo territorio.

Un progetto apprezzabile, quello di questi giovani, anche perché nasce un po’ in controtendenza rispetto all’attualità politica nazionale che vede l’impegno politico delle nuove generazioni sempre più rarefatto, intermittente e spesso superficiale.  «Giovani Idee per Villapiana  è il frutto di un lavoro organizzativo durato circa 2 anni, durante i quali, nonostante le limitazioni imposte dalla pandemia, i ragazzi hanno potuto formarsi e, soprattutto, approfondire la conoscenza del territorio per affrontare al meglio le sfide del domani». Molteplici, secondo i giovani che hanno dato vita al suddetto Movimento, le idee ed i progetti calibrati sulle esigenze della comunità locale intorno ai quali questi giovani intendono lavorare con l’ausilio di professionisti, imprenditori, cittadini e cittadine, «con l’obiettivo – si legge testualmente nella nota – di dare un fattivo contributo affinché Villapiana abbia il peso che merita. Siamo stufi – si legge ancora nella nota del Coordinamento Cittadino “Giovani Idee per Villapiana” – della classe dirigente che da anni si alterna alla guida del Palazzo di Città senza dare seguito alle tante promesse pronunciate in campagna elettorale. Siamo stufi – concludono questi giovani – di vedere i nostri coetanei non credere nella loro terra e abbandonarla per cercare altrove un futuro migliore: il futuro è a Villapiana. Il futuro è Villapiana”.

Pino La Rocca

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments