Redazione Paese24.it

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro

Cambio al vertice della Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Si è svolta questa mattina, nel piazzale antistante la sede della Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro, la cerimonia di avvicendamento al Comando della Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro tra il Capitano di Fregata Alberto Mandrillo ed il Capitano di Fregata Francesco Cillo, alla presenza del Direttore Marittimo della Calabria e Basilicata Tirrenica, Contrammiraglio Antonio Ranieri. La cerimonia, condotta nel rispetto delle misure imposte dall’emergenza sanitaria in atto, ha visto la partecipazione di una ristretta rappresentanza del personale militare e civile della sede.Prima di cedere il comando della Capitaneria di Porto dopo quasi due anni per assumere un nuovo incarico presso lo Stato Maggiore della Marina Militare nella sede di Roma, il Comandante Mandrillo ha voluto ringraziare le Autorità provinciali e locali.

Il Capitano di Fregata Francesco Cillo, 7° Comandante della Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro, è entrato in Accademia navale nel 1999 e proviene dalla Capitaneria di Porto di Termoli ove ha ricoperto l’incarico di Comandante in 2ª. Nel prendere la parola, il Comandante Cillo ha ringraziato il collega cedente per il lavoro svolto, assicurando un’azione di continuità nel perseguimento delle linee programmatiche rese dalla superiore Direzione Marittima di Reggio Calabria e dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments