Redazione Paese24.it

Fusione con la Lega? Il sindaco di Amendolara pronto a lasciare Forza Italia

Fusione con la Lega? Il sindaco di Amendolara pronto a lasciare Forza Italia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Una fusione tra Lega e Forza Italia? Da Roma giungono notizie circa una proposta di federazione tra i due partiti politici, idea lanciata da Matteo Salvini, in queste ore al vaglio dei vertici dei due schieramenti, ma maggiormente del partito di Berlusconi. Intanto, in attesa di sviluppi, a livello locale, il sindaco di Amendolara, Antonello Ciminelli, mette le mani avanti e frena su questa proposta, anzi la rispedisce al mittente.

«Nel caso in cui questa operazione dovesse andare in porto – dichiara Ciminelli – sono pronto a lasciare Forza Italia». Il primo cittadino di Amendolara, pur mantenendo il più delle volte un profilo basso, è da ritenersi un esponente di Forza Italia, tant’è che nel 2013 il suo nome risultava tra i candidati alla Camera dei Deputati per il Popolo della Libertà.

Una federazione con la Lega metterebbe non poco in imbarazzo il partito di Berlusconi, con tanti suoi iscritti ma soprattutto con Bruxelles e il Partito Popolare Europeo che accoglie anche Forza Italia. Sicuramente la Lega è data in leggero calo dai sondaggi ed i punti percentuali di Forza Italia potrebbero fare comodo a Salvini per rafforzarsi. Dall’altra parte il partito di Berlusconi ormai da tempo viaggia con l’handicap di non avere un vero leader, con il cavaliere che continua ad essere il padre padrone. Il sindaco di Amendolara si pone proprio questi interrogativi. Uno su tutti: cosa vuole fare Forza Italia da grande. «Una federazione con la Lega – ribadisce Ciminelli – non mi sembra certo l’ipotesi più indicata: una soluzione contro natura che decreterebbe la fine del partito». Soprattutto al Sud dove, probabilmente, una simile operazione spianerebbe il campo all’avanzata di Fratelli d’Italia. «Io non ci sto – ammonisce il sindaco Ciminelli – a simili strategie dettate dalla sola voglia di rimanere in vita. Forza Italia trovi la strada per tornare ad essere quella formazione apprezzata dalla stragrande maggioranza degli italiani. Altrimenti, già domattina, sono pronto ad uscire dal partito».

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments