Redazione Paese24.it

Rossano. Ragazzi speciali pasticceri per un giorno

Rossano. Ragazzi speciali pasticceri per un giorno
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Grembiule giallo, mattarello in mano, zucchero, farina, burro, crema di nocciole e confettura. La semplice preparazione di biscotti e crostate per ragazzi con bisogni speciali può diventare l’occasione per educare all’inclusione, ad abbattere i tabù nei confronti della disabilità. A spiegare il metodo ed il successo della Giornata Conviviale organizzata con la Federazione Italiana per i Servizi Ristorativi Alberghieri F.I.S.R.A. – delegazione Magna Grecia ed ospitata nei giorni scorsi dal centro diurno Il Sorriso, sono Lorenzo Notaristefano e Marilena Prezzo, rispettivamente presidente e vicepresidente della cooperativa sociale I Figli della Luna esprimendo soddisfazione per la buona riuscita dell’evento.

Pasticcioni per un giorno. È, stato questo, il titolo dell’evento che, aperto anche alla partecipazione dei ragazzi del centro diurno Raggio di Sole con il Presidente Francesco Salerno e la Coordinatrice Luisa Picciolo, ha visto cimentarsi i ragazzi nelle preparazioni dei dolci, guidati dal Vice Presidente Pino Mannarino e dal Consigliere Marco Conforti. Un’autentica sessione di cooperative learning, il metodo da sempre preferito da I Figli della Luna, ha consentito ai partecipanti di realizzare le dolci preparazioni e di degustare il frutto del lavoro.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments