Redazione Paese24.it

Roma, Amaro Ulivar conquista Oscar Green Nazionale. Prima volta per la Calabria

Roma, Amaro Ulivar conquista Oscar Green Nazionale. Prima volta per la Calabria
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

L’Alto Jonio conquista il Circo Massimo di Roma. Pochi minuti fa l’Amaro Ulivar di Oriolo ha vinto l’Oscar Green nazionale. Luigi Adinolfi e la sorella Lucrezia hanno messo a punto un prodotto di qualità per gusto e marketing territoriale. Mai la Calabria era riuscita nell’impresa di portarsi a casa l’ambito riconoscimento Coldiretti. L’Amaro Ulivar ha superato sul filo di lana agguerriti e professionali concorrenti che hanno contribuito con i loro prodotti a cambiare il volto all’agricoltura nazionale portando i giovani a fare impresa. (nella foto Adinolfi premiato dal ministro Catania)

Paese24.it, partner dell’Amaro Ulivar sta seguendo l’evento “Cibi d’Italia a Roma” dove è presente anche il Gal Alto Jonio per la promozione di alcune aziende agricole del comprensorio.

Vincenzo La Camera

Share Button

4 Responses to Roma, Amaro Ulivar conquista Oscar Green Nazionale. Prima volta per la Calabria

  1. Rocco Vitale 2012/09/29 at 16:56

    Bravo Ragazzo! Mi rivolgo a te, Luigi, e perchè no a chi rappresenta Paese24.it. Questi si! Sono i giovani che contano. Sono quei giovani che credono in quello che fanno, che camminano con le proprie gambe facendosi guidare dalle proprie idee. Andando avanti così si può cambiare l’Italia, andando avanti così si dà un messaggio alla vecchia generazione, andando avanti così si cambia la coscienza degli uomini. BRAVI!

    Rispondi
  2. massimiliano oriolo 2012/09/30 at 09:44

    Bravo Luigi, oggi hai dato una spallata a tutti coloro che latinano nel non far nulla e nel non impegnarsi per la propria terra. Questa è la Calabria che vogliamo vedere in giro per la nostra Patria. Una Calabria giovane forte vincente ma sopratutto PULITA.

    Rispondi
  3. Pasquale Ippolito 2012/09/30 at 11:35

    Complimenti, e continua così, diamo una svolta al Ns territorio,
    Pasquale I. (Albidona)

    Rispondi
  4. daniela 2012/10/09 at 23:59

    Complimenti Luigi a te ed alla tua famiglia…Sempre più orgogliosa e fiera,soprattutto per il nostro paese!

    Rispondi

Rispondi a Rocco Vitale Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *