Redazione Paese24.it

Castrovillari. Allarme del sindaco: «Ogni concittadino che rientra da una vacanza risulta positivo»

Castrovillari. Allarme del sindaco: «Ogni concittadino che rientra da una vacanza risulta positivo»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Intanto nella vicina Morano numerosi contagiati senza vaccino

Venti contagiati da Coronavirus ed una novantina di persone in quarantena hanno indotto il sindaco di Morano Calabro, Nicolò De Bartolo, ad organizzare una giornata di screening volontario sulla popolazione mediante tamponi rapidi. Domenica 1 agosto previa prenotazione con e-mail all’indirizzo antigenico@comunemoranocalabro.it (entro venerdì 30 luglio, ore 18, indicando nome, cognome, data di nascita, paese di residenza/domicilio, contatto telefonico ) chiunque vorrà, residenti e non, potrà sottoporsi al test antigenico. Il Comune ha reso noto anche il rapporto positivi/vaccinati e ne è scaturito che 13 soggetti contagiati non sono vaccinati; 3 hanno ricevuto la prima dose; 4 hanno completato il ciclo vaccinale.

Intanto anche nella vicina Castrovillari crescono i positivi al Coronavirus che ormai hanno raggiunto circa una cinquantina di unità. «Ogni volta che rientra un nostro concittadino da una vacanza, uno stage, una gara, una manifestazione puntualmente risulta positivo. Questo induce a ritenere che, a differenza dell’estate scorsa, il virus è molto presente in tutte le nostre regioni ed ancor più all’estero», commenta il sindaco Mimmo Lo Polito.

Vincenzo La Camera

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments